lunedì 9 aprile 2012

RECITA:LA SIRENETTA

                                                          PANNELLI LATERLI
                                                                               veliero
antro di Ursula
fondale

fondale marino

particolare del fondale
                                                                        lago
il veliero

il castello
ecco gli scenari del saggio di fine anno:"la sirenetta"





COPIONE PER BAMBINI: LA SIRENETTA
(scenario:sul veliero)
canto dei marinai.
Eric:”non è fantastico,l'aria salmastra,il vento che ti scompiglia i capelli;giornata ideale per andare per mare”
Maggiordomo:”magnifica!davvero ideale...”(si sporge e fa finta di vomitare).
Marinaio1:”mare di poppa e un bel vento teso. il buon re Tritone deve essere proprio di buon umore”.
Eric:”re Tritone?”
Marinaio2:”certo,il sovrano del popolo del mare.ragazzo,tutti i veri marinai lo conoscono”.
Maggiordomo:”il popolo del mare?eric non dare ascolto a queste vecchie sciocchezze”.
Marinaio1:”non sono affatto sciocchezze. È la verità loro vivono
laggiù negli abissi;in una città che non assomiglia a niente che tu abbia mai visto!”.


seconda scena

scenario:fondale marino Squillo di trombe
Ippocampo:”sua altezza re Tritone”
(musica,applausi)
Ippocampo:”ed ancora il famoso compositore di corte,Orazio,Ignazio,Crostaceo,Sebastian!”
(applausi)
Tritone:”sono impaziente di assistere allo spettacolo,Sebastian”
Sebastian:”vostra maestà;sarà senza dubbio il miglior concerto che avete ascoltato finora”
Tritone: ”e dimmi canta bene la piccola Ariel”.
Sebastian:”si dotata di una voce davvero fantastica. Se solo si fosse degnata di venire alle prove almeno una volta ogni tanto”.
(Sebastian dirige il coro delle sirene. Canto...)
Tritone:”dove è Ariel!!”
(si apre la conchiglia gigante ma è vuota)

TERZA SCENA
Narratore1:”nel frattempo la sirenetta Ariel sta perlustrando i fondali marini per trovare oggetti persi dagli umani...Qualcuno nell'ombra osserva la curiosità di Ariel .
Narratore2:”il più grande nemico di Tritone trama un piano per distruggerlo...ricordandosi d'improvviso del concerto in onore del padre Ariel torna a palazzo.(dove re tritone l'aspetta molto irritato)
Tritone:”non so proprio cosa dobbiamo fare,signorinella”.
Ariel:”papà mi dispiace mi sono dimenticata”
Tritone:”per colpa del tuo comportamento sconsiderato..”
Sebastian:”sconsiderato e incauto”
Tritone:”tutta la festa in mio onore è stato..”
Sebastian:”un completo disastro. Questo concerto avrebbe significato il giusto coronamento della mia illustre carriera e ora invece sono lo zimbello di tutto il regno.”
Flounder:”ma non è stata colpa sua. Ecco prima ci ha inseguiti uno squalo,si abbiamo tentato,ma era impossibile allora lui...grrr..e noi,wow!!ci siamo salvati poi è arrivato quel gabbiano, che cosa è questo cosa è quello ..”
Re tritone:”un gabbiano?sei salita di nuovo in superficie? È così? È così???”
Ariel:”non è successo niente,papà”
Re tritone:”avresti potuto essere vista da uno di quei selvaggi. non voglio vedere la mia bambina attaccata all'amo di qualche divoratore di pesci”
Ariel:”non sono selvaggi e non sono più una bambina,io ho già 16 anni.”
Re Tritone:”fin che vivrai sotto il mio oceano starai alle mie regole,e ti avverto saranno guai se saprò che sei di nuovo salita in superficie;mi sono spiegato? “
(Ariel piange e scappa)
Re tritone:”pensi sia stato troppo duro con lei?”
Sebastian:”niente affatto. Se Ariel fosse mia figlia le farei capire chi comanda, la terrei sotto stretto controllo”.
Re Tritone:”hai pienamente ragione, Sebastin, Ariel deve essere seguita costantemente,qualcuno che la tenga fuori dai guai e tu sei proprio il granchio che fa per lei”.
Narratore3:”Ariel si nasconde nel suo nascondiglio segreto ma Sebastian la insegue”
(canto:guardate un po'..)
Ariel:”Sebastian”.
Sebastian:”cosa stai combinando,cosa è sta roba?”
Ariel:”la mia collezione”
Sebastian:”se lo sapesse tuo padre,vieni andiamo a parlarne da un'altra parte vieni con me,andiamo a casa”
(musica)
Narratore3:”ma Ariel viene attirata dal passaggio del veliero del principe.”
Sebastian:”Ariel ti prego torna indietro”.
Quarta scena
Narratore 4:”Ariel raggiunge il veliero e osserva di nascosto il principe Eric che festeggia il compleanno sulla sua nave e se ne innamora all'istante.”
Narratore5:”nel frattempo un improvviso temporale mette in pericolo la nave e l'equipaggio. Scaraventando Eric nell'oceano,solo il perentorio aiuto di Ariel salva il principe da un sicuro annegamento.”
Narratore6:”la sirenetta ritorna nel oceano senza farsi vedere dal principe,ma la voce di Ariel penetra l'incoscienza di Eric che ricorderà solo quella...”
Narratore 7:Intanto Ursula,strega dei mari e nemica di Tritone,viene a conoscenza dell'innamoramento di Ariel e prepara un piano..”

QUARTA SCENA
(Ariel è felice e volteggia)
Ariel:”buonasera papà”
1Sirena:”questa volta è una cosa seria”
Tritone:”cosa?che cosa?”
2Sirena:”non lo hai ancora capito papà?”
3Sirena:”Ariel è innamorata”
Tritone:”innamorata?”
(escono tutti)
Ariel:”andrò al castello devo rivederlo”
Sebastian:”smetti di avere la testa tra le nuvole e rimettila nell'acqua dove deve stare”
(canto in fondo al mar sirene,Ariel,e Sbastian ballano).
Narratore8:”Ariel non si lascia scoraggiare da Sebastian e neppure dalla rabbia di Tritone quando viene a sapere che la sua piccola è innamorata del principe.Scappa quando il padre distrugge il nascondiglio della sua collezione e viene raggiunta dalle murene di Ursula”
1 Murena:”povera piccola,piangi,devi avere un problema molto serio,se solo potessimo fare qualcosa per aiutarla”
2Murena:”ma certo che possiamo aiutarla”
Ariel:”chi siete?”
1Murena:”siamo i rappresentanti di una persona che piò aiutarti; qualcuno che potrebbe far avere avere i tuoi sogni. Prova a immaginare tu e il tuo principe insieme, per sempre.
2Murena:”Ursula ha grandi poteri”
Ariel:”la strega dei mari,non potrei mai,andate via. Lasciatemi in pace!
1Murena:”come vuoi,volevamo darti un consiglio per aiutarti.
Ariel:”aspettate
Murene:”siii?”

QUINTA SCENA

(SCENARIO antro di Ursula)
Ursula:”bene arrivata,entra pure piccina non stare lì,spiare è da villani non trovi? Allora ragazzina sei venuta qui perché ti sei presa una cotta per quell'umano,bene la soluzione è semplice:dei diventare umana.
Ariel:”e tu sei in grado di farlo?”
(CANTO DI URSULA)
Ursula:”allora il patto è questo:ti farò una pozione che ti farà diventare umana per 3 giorni,sono stata chiara?per 3 gg e ora fai attenzione questo è importante devi fare in modo che il tuo principino si innamori di te entro il tramonto del terzo giorno questo significa che deve darti un bacio di vero amore. Se ti bacerà rimarrai umana per sempre altrimenti ritornerai a essere una sirena e da quel momento mi apparterrai. Affare fatto?
Come compenso voglio la tua voce.”
Ariel:”ma come farò senza voce?”
(secondo CANTO DI URSULA)(nel frattempo Ariel firma il patto)

SESTA SCENA
SCENARIO il castello,la spiaggia
9Narratore:”Ariel raggiunge la spiaggia grazie a sebastin e a Flounder dove incontra Eric che non ha mai smesso di cercare la ragazza del naufragio”
Eric:”sta bene signorina? ha una fisionomia che non mi è nuova,finalmente,ti ho trovata!sei quella che stavo cercando,come ti chiami? Che c'è non puoi parlare? Oh allora non sei quella che credevo. Hai l'aria di chi è stata in un mare di guai,ma non preoccuparti adesso ci sono qui io,andiamo.”
10 Narratore:”eric porta la sirenetta al castello dove viene vestita e sfamata. L'indomani...
.

SETTIMA SCENA

(IN BARCA SCENARIO: il LAGO)
Sebastian:”se devi fare una cosa bisogna fare da soli..”
CANTO:BACIALA
(entrano le murene e rompono l'incanto rovesciando la barca)

OTTAVA SCENA
SCENARIO:il veliero
11Narratore:”Ursula decide di intervenire e si trasforma in una ragazza con la voce di Ariel,incanta il principe che annuncia subito il suo matrimonio con la misteriosa ragazza.”
(Vanessa vestita da sposa)
12 Narratore:”ma gli amici di Ariel non si arrendono e scoprono la verità”
(Canto di Ursula allo specchio)
12Narratore:”decidono di sabotare il matrimonio. Intanto Sebastian va ad avvertire Tritone.
Prete:”allora amati figlioli vuoi tu Eric sposare Vanessa finché morte non vi separi?”
Eric:”si lo voglio”
12 Narratore:”nel frattempo la voce di Ariel si libera dalla conchiglia e torna alla sirena,l'incantesimo si spezza.”
(voce)
Eric:”eri tu sin dall'inizio”
12Narratore:”ma...troppo tardi il sole è tramontato..”
Ursula:”ora non sei tu la mia preda,ma un pesce molto più grande di te!!!”
Tritone:”Ursula lascia mia figlia”
URSula:”Re Tritone,scordatelo lei è mia abbiamo fatto un patto,il contratto è legale,ma potrei fare uno scambio,deciditi Tritone firma”
(risata e voce di Ursula gigante )musica della battaglia
sirena e eric combattono e il Principe uccide l strega

Tritone:”sembra proprio innamorata”
Sebastian:”lo vede e poi non mi dica che non l'avevo avvisata i giovani vanno lasciati liberi di scegliere il proprio avvenire.
Tritone:”sei proprio sicuro di aver detto così?rimane solo una cosa da risovere”
(punta il tridente verso Ariel si leva la coda e rimane con la gonna)
ariel e eric si abbracciano.
Musica finale.





Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento